La McLaren Racing è stata fondata dal pilota Bruce McLaren nel 1963. Il team partecipa alla sua prima gara di Formula 1 nel 1966. Da allora McLaren ha vinto 20 campionati mondiali di Formula 1, 184 gran premi di Formula 1, la 500 miglia di Indianapolis per tre volte e la 24 Ore di Le Mans al primo tentativo. McLaren Racing gareggia in sei serie. Il team partecipa al Campionato mondiale FIA di Formula 1 con i piloti McLaren F1 Lando Norris e Oscar Piastri, alla NTT INDYCAR SERIES con i piloti Arrow McLaren Pato O’Ward, Alexander Rossi e Théo Pourchaire, il Campionato mondiale ABB FIA Formula E con i piloti del NEOM McLaren Formula E Team Jake Hughes e Sam Bird, il Campionato Extreme E con i piloti del NEOM McLaren Extreme E Team Cristina Gutiérrez e Mattias Ekström, e F1 Academy con il membro del programma ART Grand Prix e Driver Development Bianca Bustamante. Il team gareggia anche nel campionato F1 Sim Racing come McLaren Shadow, avendo vinto i campionati costruttori e piloti del 2022.

Dal 2022, Cisco (NASDAQ: CSCO) è Partner Tecnologico Ufficiale del team di Formula 1 e fornisce infrastrutture di rete in diversi aspetti delle operazioni globali del team. Inoltre, il McLaren F1 Team utilizza Cisco ThousandEyes nei giorni di gara per garantire la trasmissione di dati e telemetria, assicurando che ogni servizio digitale funzioni con la precisione richiesta negli ambienti di rete remoti e ad alta pressione in cui operano. Webex by Cisco, la suite leader di settore di strumenti di collaborazione basati su cloud, è anche il partner ufficiale di collaborazione del McLaren F1 Team, che consente ai team di collaborare in tempo reale indipendentemente dalla posizione geografica, di implementare ambienti di lavoro ibridi flessibili e sicuri e di creare nuove opportunità per i fan di tutto il mondo di connettersi con il team. “Cisco ha dimostrato più volte di essere un partner dinamico per McLaren Racing, con la sua tecnologia che ha giocato un ruolo cruciale nel nostro successo sia in pista che fuori. “La prossima fase della nostra partnership si concentra proprio su questo aspetto: grazie alle soluzioni di sicurezza Cisco, siamo in grado di proteggere e connettere la nostra organizzazione nel modo migliore possibile”, afferma Matt Dennington, Co-Chief Commercial Officer at McLaren Racing.

McLaren, inoltre, è un campione di sostenibilità nello sport e ha sottoscritto l’impegno delle Nazioni Unite per l’azione a favore del clima, e si è impegnata a raggiungere l’obiettivo “net zero” entro il 2040 e a promuovere una cultura diversificata e inclusiva nell’industria del motorsport.

EMME22