Potremmo definirlo #stylearmy. È lo stile incarnato da giacche militari, applicato anche su camicie, pantaloni e non solo. Fantasie camouflage, una tendenza che sembra essere tornata per la primavera/estate 2021. 

Il tema bellico, reinventato in tutte le salse, per alcune aziende fa parte ormai di un must che si ripresenta ogni stagione. Infatti diverse case di moda vedono in questo tema un elemento stilistico che avvicina diverse fasce di clientela traducendo l’anima dura dell’abbigliamento d’assalto in capi cool.

Uno dei capi military più diffusi è la sahariana, una giacca che deriva dalle uniformi con quattro grandi tasche, le mostrine sulle spalle e la cintura elastica. C’è la versione proposta dal brand Etro, con una raffinata stampa vegetale: foglie di forme e colori diversi. 

Anche se le vacanze sembrano un miraggio, molte aziende hanno pensato a un perfetto look da viaggio in stile militare, perché alla fine sognare costa poco e possiamo farlo con qualsiasi restrizione sociale.

La tendenza army è reinterpretata in chiave street style nella nuova collezione uomo Celine primavera estate 2021. Il gilet in stampa camouflage, a macchie di colore nei toni del beige e marrone, è dotato di maxi tasche applicate e dettagli da biker jacket. Si abbina a felpe in maglia, jeans strappati e sneakers in tela, in un outfit perfetto per un pomeriggio tra amici allo skate park.

Quindi, che si scelga un outfit con richiami street style come quello proposto da MSGM o più sofisticato che richiami un mood più british, l’importante è che la stagione in corso sia accompagnata da un mimetismo urbano, che a noi piace tanto e che approviamo a pieni voti.

Cristiano Gassani

RIPRODUZIONE RISERVATA

Apri chat
Ciao, come posso aiutarti?